Il nostro Istituto
Istituto Tecnico Economico
IPSSEOA
Dove siamo
Orario TECNICO
Orario PROFESSIONALE
Libri di testo
Organigramma 2014/2015
Patto Educativo di Corresponsabilità
Regolamento d'Istituto
Statuto degli studenti e delle studentesse in stages
Dicono di noi

La Didattica

La Scuola e il lavoro

Gli stage (In prep)

L'alternanza scuola/lavoro (in prep)

Il progetto Fixo (in prep)

Scuola online al Torrente

Pagine Personali
Content

Il tuo docente ha una pagina personale ? clicca qui per accedere

Piattaforma Torrente

Assegna le esercitazioni ai tuoi alunni e correggi i loro lavori tramite questa semplice piattaforma organizzata come SOS studenti (occorre chiedere l'attivazione)

Accesso alla piattaforma per docenti e studenti autorizzati

 

 

 

 




GRADUATORIE

Nuova Graduatoria
AGGIORNATA
personale ATA 3^ fascia

Graduatorie d'Istituto
2014-2017
Docenti I fascia

Graduatorie d'Istituto
2014-2017
Docenti II fascia

Graduartorie d'Istituto
2014-2017
Docenti III fascia

Valorizzazione
& Premi

Area dedicata alle iniziative e alle attività promosse dall'ISIS Andrea Torrente
nell'ambito dell'EXPO 2015

Valutazione d'Istituto

Graduatorie d'Istituto ATA


AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

FESR ASSE 2


(In costruzione))

Contatore visite gratuito

 

© 2013 WPR

 


Nell'archivio bandi dell'albo pretorio il Regolamento valutazione del merito dei docenti (link diretto)


Nello spazio PON 2014-2020 (a lato) o nell'archivio bandi dell'Albo Pretorio il verbale di aggiudicazione del bando per la progettazione e il collaudo del PON Obiettivo specifico – 10.8 - 10.8.1.A-FESRPON-2015-CA-2015- 111- CUP: E76J16000240007

NEW! IMPORTANTI COMUNICAZIONI NELLE CIRCOLARI DELL'AREA RISERVATA

Online i bandi degli snodi formativi (vedi archivio bandi o bandi e avvisi attivi o spazio snodi formativi a destra)


Corsi IeFP

Vai all'archivio delle lezioni


Clicca in basso per accedere ai materiali relativi agli incontri di formazione del 11 e 14 aprile su IL DOCENTE TUTOR E LA METODOLOGIA PEER TO PEER

Formazione docenti neoassunti



In Albo Pretorio la graduatoria relativa al bando per la Programmazione triennale dell'offerta formativa - azione "Formando si apprende" - Percorsi di istruzione e formazione professionale. link diretto


I NOSTRI ALUNNI PRENDONO ...IL VOLO

Riceviamo ottime notizie dai primi diplomati che hanno frequentato i nuovi indirizzi del nostro istituto... Molti ex allievi dell’indirizzo professionale sono già inseriti nel mondo del lavoro, impegnati in strutture alberghiere o ristorative della nostra regione o presenti in Italia e all’estero. Alcuni sono stati contattati dalle aziende presso cui hanno svolto gli stage formativi organizzati dall’istituto: per tutta la stagione estiva hanno prestato servizio come commis di cucina e di sala nei villaggi turistici della Bluserena in Calabria e Sardegna e già hanno in tasca l’impegno contrattuale che li vincola per la prossima stagione. Altri svolgono quotidianamente servizio presso le numerose aziende che gestiscono la ristorazione nei principali centri commerciali della nostra regione, dove stanno crescendo professionalmente, segnalandosi per qualità e impegno. Non mancano le eccellenze, che rappresentano il nostro fiore all’occhiello. Mario ha svolto l’intera stagione da maggio a novembre in qualità di chef entrementier, ovvero capopartita addetto ai primi piatti, presso il ristorante stellato “Relais blu” di Massalubrense, che lo ha già messo sotto contratto per la prossima stagione. In quella struttura ha avuto l’opportunità di vedere all’opera numerosi chef stellati del nostro paese e si è fatto apprezzare al punto da ricevere concrete opportunità di crescita per i prossimi anni. Alda lavora regolarmente da due anni, sin dal giorno successivo all’esame di stato, nella cucina del ristorante “Il Barolino” di Cardito, dove divide con lo chef titolare l’impegno della preparazione di raffinati piatti a base di pesce. Alessandro ha letteralmente preso il volo. Armato di trolley e di tanta speranza, è atterrato a Bretten presso Stoccarda, dove dal primo settembre è regolarmente impiegato a tempo indeterminato presso il ristorante italiano “M23”.


Continua a leggere
C’è anche chi ha investito i primi guadagni nella formazione. Antonio e Aniello hanno perfezionato le loro competenze frequentando un prestigioso corso di barman a Dublino e al ritorno hanno vissuto l’emozione di affiancare il loro ex docente di Sala durante una lezione illustrativa. Per il settore tecnico, sia nell’indirizzo turistico che in quello della gestione amministrativa, si conferma l’orientamento di molti ex alunni a proseguire gli studi, prevalentemente nei settori economico-giuridico e delle lingue straniere: sono davvero in tanti a frequentare con successo le facoltà di Economia aziendale, Scienze del Turismo, Lingue, Giurisprudenza e Relazioni internazionali. Ma molti hanno scelto di inserirsi subito nel mondo del lavoro: Giovanna è impiegata da due anni presso l’Hotel Futura di Capodichino; Raffaella è una wedding planner; Ylenia si occupa di risorse umane presso la App Service Octavo s.r.l.; Annarita lavora come impiegata in uno studio assicurativo. Poi c’è Domenico, diplomatosi a luglio nell’indirizzo AFM, che ha un contratto a tempo indeterminato da store manager presso la iSmash di Londra, principale società di riparazione di dispositivi mobili, in attesa di riscontro da parte dell’Imperial College di Londra per iscriversi ai corsi universitari presso la facoltà di Informatica e di sviluppo di intelligenze artificiali. Il nostro auspicio è che il Torrente, anche in qualità di Agenzia per il Lavoro (APL) riconosciuta dalla Regione Campania, possa continuare ad offrire opportunità di lavoro ai propri studenti e contribuire sensibilmente alla loro affermazione professionale.

Elenco alunni incaricati della rilevazione assenze 2015/2016


ASSEGNAZIONE CEDOLE LIBRARIE

Avvisi pubblici del comune di Casoria e dell'ISIS Andrea Torrente


Clicca qui per ingrandire


PARTE IL PROGETTO “SCRItTO"

È nella fase di avvio il progetto “SCRItTO – Sostegno alle Competenze Regionali dell’Italiano nei Testi – OCSE PISA 2015”, finalizzato al miglioramento della competenza nella lettura e comprensione dei testi degli studenti del primo biennio superiore, di cui l’I.S.I.S. A. TORRENTE è partner.

SCRItTO è un progetto finanziato dalla Regione Campania nel quadro del Piano di azione coesione III, attraverso l’Invito rivolto alle università campane per la presentazione di progetti di ricerca azione nell'ambito della valutazione degli apprendimenti degli studenti campani in literacy e numeracy – D.D. n. 765 del 03/10/2014.

SCRItTO è ideato e gestito dal Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” (DSU) e coinvolge 5 scuole secondarie di secondo grado di Napoli e provincia. Il Responsabile scientifico è il prof. Andrea Mazzucchi e la coordinatrice è la prof.ssa Chiara De Caprio.

Il progetto nell’a.s. 2015-2016 coinvolgerà le seguenti 4 classi: II H ITT (docente referente Parisi Rita), II i ITT (docente referente Proia Amelia), II B IPSSEOA (docente referente Mascolo Carla), II H IPSSEOA (docente referente Mascolo Carla). Per ogni classe verranno realizzati un laboratorio didattico di 30 ore per il miglioramento della reading literacy a cura dei formatori del DSU in orario curricolare, e un laboratorio didattico di 20 ore in orario extracurricolare, a cura dei docenti della scuola.
Il progetto attiverà inoltre una comunità di pratica sulla reading literacy, finalizzata alla formazione continua degli insegnanti in modalità peer2peer.
Referente organizzativo per il nostro istituto è la prof.ssa De Robbio Virginia.
Per ulteriori informazioni: viderobbi@gmail.com.
Contatti: 081540385


FORMAZIONE NEOASSUNTI 2016

Riapre la sezione dedicata ai docenti neoassunti clicca qui per leggere il primo comunicato.


ELEZIONI CONSIGLIO D'ISTITUTO

Di seguito si riportano i Rappresentanti eletti al Consiglio di Istituto delle componenti Docenti, personale ATA e Genitori. E’ ancora in corso lo spoglio dei voti per la componente studentesca

RAPPRESENTANTI AL CONSIGLIO D’ ISTITUTO 2015-2018

DOCENTI

ARENGA PATRIZIA, PEPE VINCENZO, FUSCO MORENA AMBROSIO ANTONIO, GARZIA MARINA, IOVINO ANDREA, RINALDI GIOVANNI, BIFULCO GAETANO,

ATA

D’AURIA VINCENZO, GIARDIELLO ANGELO ANTONIO

GENITORI

BASSONE FILOMENA, RUSSO MARIA GAETANA, PAONE RAFFAELE, AMODIO FORTUNA

STUDENTI

MILVANNI GIUSEPPE 527 , CARELLA VITTORIO 522, PIROZZI VITO 424, ESPOSITO VALENTINA 342.

ELENCO ELETTI NEI CONSIGLI DI CLASSE


COMUNICAZIONE DI SERVIZIO AL PERSONALE ED AGLI UTENTI

Si comunica che, causa lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico, e su conseguente disposizione della Provincia di Napoli (ora Città Metropolitana di Napoli) , non sarà possibile, fino al completamento dei lavori, garantire il parcheggio delle auto a tutto il personale. Pertanto , considerando anche l'utilizzo di aree supplementari di parcheggio realizzate con il sacrifico di quote parti del FESR , al momento e per circa 10 mesi può essere consentito l'accesso solo a 45 auto del personale docente. Tali spazi saranno opportunamente delimitati e segnalati. Per il personale ATA , considerando che effettua un turno unico sarà reso disponibile uno spazio a circolazione limitata. Comunque per tutto il personale che intende usufruire dei parcheggi disponibili si segnala l'obbligo di accedere all'istituto con le proprie autovetture entro e non oltre le ore 7,45 . Ovviamente il parcheggio sarà possibile fino all'esaurimento dei posti disponibili. E’ appena il caso di precisare che, fino al completamento dei lavori, non potrà essere consentito l’accesso alle autovetture degli alunni e di qualsiasi altro utente. Resta invece possibile l’accesso agli scooter negli appositi spazi dedicati e fino ad esaurimento degli stessi. Dopo le ore 7,45 non sarà consentito l'accesso ad altre auto che dovranno essere parcheggiate sulle aree esterne.


INFORMAZIONI AL PERSONALE ED AGLI UTENTI

Come da nostre precedenti comunicazioni Vi comunichiamo che sono stati da poco avviati, con investimenti cospicui della Città' Metropolitana di Napoli (ex Provincia), importanti e rilevanti lavori di ristrutturazione del nostro istituto. Saranno ampliati tutti laboratori degli indirizzi turistico ed alberghiero, da quelli di enogastronomia e sala a quelli turistici e di ricevimento. Nel contempo saranno creati nuovi e moderni spogliatoi e servizi igienici dedicati agli alunni in esercitazione. I lavori proseguiranno con interventi specifici e selettivi di messa in sicurezza dell'edificio con l' installazione di nuove scale di emergenza e la ristrutturazione di tutti i servizi igienici esistenti. I lavori saranno completati da interventi ,peraltro già avviati , di contenimento del consumo energetico con la sostituzione di infissi e finestre nonché con l'ampliamento delle aree dedicate ai convegni . Sono stati invece ultimati i lavori di climatizzazione di tutte le aree destinate alla didattica e di costruzione di campi polifunzionali esterni per le attività pratiche di scienze motorie. Tali ultimi interventi ci hanno tenuti impegnati durante i mesi di luglio ed agosto ininterrottamente per garantire la normale e regolare ripresa delle attività didattiche in ambienti confortevoli e con nuove disponibilità di spazio . Questa direzione vigilerà costantemente affinché i lavori in corso si svolgano in maniera rapida ed efficiente e ci mettano tra un anno nelle condizioni di una scuola realmente allineata agli standards europei di qualità e sicurezza.


Il Torrente in Vaticano

Gli alunni dell'ISIS Torrente hanno partecipato al servizio di catering per la Santa Sede in occasione dell'incontro, tenutosi il 21 luglio 2015, del Santo Padre con i Sindaci delle cento città più importanti del mondo .

Guarda la Photogallery

Il Torrente "In stage" al Vaticano

Gli alunni dell'istituto alberghiero hanno partecipato al servizio svolto in occasione della presentazione dell'enciclica del santo padre e della cena tenutasi con il corpo diplomatico internazionale presso il cortile ovale della casina Pio IV della santa sede.

Guarda la photogallery

 


INDAGINE PISA - OCSE


Giornata della Gastronomia all'Istituto Grenoble

 

Si è tenuta il 19 marzo 2015 all’Istituto Grenoble di Napoli la giornata dedicata alla gastronomia. Ad aprire la manifestazione è intervenuto il console Monsieur Christian Thimonier che nel suo saluto ai partecipanti si è soffermato su quanto sia importante il tema di questa edizione dell’EXPO 2015 e quanto sia necessario che la scuola si impegni a sensibilizzare ed educare le generazioni future su questi argomenti. Numerose scuole della Campania hanno presentato i loro lavori ispirati ai temi dell’imminente EXPO 2015 di Milano. Anche il nostro Istituto ha partecipato con una delegazione di alunni dell’IPSSEOA che ha illustrato il percorso di ricerca e approfondimenti sui I luoghi della memoria e dell'identità culturale che sono strettamente legati al cibo e al momento conviviale.

IL MOMENTO DELL’ALIMENTAZIONE UNO DEI “LUOGHI” PIU’ IMPORTANTI DEL NOSTRO FUTURO
Queste è il titolo che abbiamo dato al nostro percorso di ricerca che prendendo idea da un film “Amore cucina e curry” parte dal mercato dove è qui che si riscopre la capacità e voglia di ritrovare i piaceri del cibo. per arrivare alle nuove tendenze e abitudini alimentari “Dal triclinium allo street food”. La conclusione del lavoro si è orientato poi alla ricerca di un menù con i prodotti maggiormente coltivati nei cinque continenti per arrivare a quello che i nostri alunni hanno chiamato “Déjeuner dans le monde”


PROGRAMMI PRIVATISTI
IDONEITA' TECNICO E
MATURITA' IPPSEOA IND. SALA-VENDITA E CUCINA e AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING


L'Istituto Torrente in diretta su RAI 3 !

Sabato 28 febbraio la rubrica del TG3 “TG Itinerante” ha dedicato il proprio spazio alla città di Casoria, puntando l’attenzione su due aspetti importanti, quello religioso, con San Ludovico e la beata Maria Cristina Brando, e quello culinario. In ordine al secondo aspetto la Rai ha voluto scoprire i prodotti tipici del territorio campano affidandosi al nostro Istituto, anche in considerazione del notevole lavoro svolto negli ultimi anni sia in termini di miglioramento dell’offerta formativa sia in ordine all’alto livello di professionalità raggiunto dagli alunni, anche grazie all’importante percorso di alternanza scuola/lavoro, che da alcuni anni è stato attivato e costantemente potenziato. A tale riguardo il Dirigente Scolastico, dott. Giovanni De Rosa, ha ricordato che l’IPSSEOA Torrente è stato selezionato tra i ventitré Istituti alberghieri che parteciperanno all’Expo di Milano, con il compito di accompagnare le delegazioni straniere alla scoperta dei siti di interesse storico-artistico e di carattere produttivo della nostra regione, oltre a dover gestire l’accoglienza dei flussi turistici all’interno del Padiglione Italia. Il Dirigente, ha inolte, ricordato che il nostro Istituto è accreditato per l’erogazione di qualifiche regionali, in ordine alle quali si è deciso di puntare sulla riscoperta e sulla valorizzazione dei prodotti tipici della nostra terra, orientando il curricolo delle qualifiche sulle tradizioni locali e sulla capacità di rielaborarle e adattarle alle esigenze del territorio. Pertanto, il percorso svolto dagli alunni parte dalla conoscenza e dal rispetto del prodotto base, per giungere al suo utilizzo in cucina attraverso la riscoperta della tradizione, con la riproduzione di ricette antiche, a partire dalle quali si giunge, in un secondo momento, alla rivisitazione delle stesse in chiave innovativa. Alla luce di questo impegno i nostri alunni hanno voluto raccontare agli spettatori del TG3, con i loro piatti, l’amore per la propria terra, attraverso i profumi, i colori e i sapori della nostra storia gastronomica, come ha sottolineato l’assessore alle attività culturali e all’istruzione pubblica del Comune di Casoria, la prof.ssa Luisa Marro.



Il prof. Bifulco ha spiegato come gli studenti si siano impegnati in un lavoro di ricerca, anche attraverso le interviste fatte ai propri nonni, per conoscere i segreti della cucina del passato, capace di valorizzare i prodotti locali e di rendere l’enogastronomia campana un’eccellenza in Italia e nel mondo. Tale lavoro ha dato vita ai piatti che sono stati presentati, tra i quali possiamo ricordare: la minestra di fave, quella di cicoria, la zuppa di soffritto, i manfredi con la ricotta, la lasagna, la ciambotta; per arrivare ai dolci dai sapori antichi come: il casatiello dolce, il croccante di mandorle e i taralli cannella e vino, illustrati da Benedetto, un alunno della classe V C di Cucina. Nel corso della mattinata anche la trasmissione di Rai3, “Ambiente Italia”, dedita alla difesa e alla valorizzazione dell’ambiente, ha dedicato spazio al nostro territorio, invitando don Maurizio Patriciello, che ha affrontato il tema della “Terra dei fuochi”. Un problema estremamente grave e delicato, che rischia di distruggere il nostro ambiente e con esso il nostro patrimonio enogastronomico. Proprio in considerazione di ciò, l’argomento è stato trattato sottolineando le potenzialità dell’area interessata, attraverso la presentazione dei prodotti di eccellenza individuati e valorizzati dal nostro Istituto. Il lavoro svolto dagli alunni con i prodotti locali ha, infatti, messo in evidenza quanto importante e urgente sia la necessità di tutelare le nostre terre, capaci di offrire prodotti che rappresentano una risorsa importante per l’intero paese.

Puoi rivedere il servizio cliccando qui (dal minuto 11.45)

“Con l’Europa investiamo nel vostro futuro”



Personalità del mondo politico, delle istituzioni , dell’impre sa e, ovviamente, della scuola si sono date appuntamento all’ISIS Andrea Torrente in occasione dell’inaugurazione del laboratorio di Prodotti Dolciari, realizzato con i fondi messi a disposizione dal FESR, per fare il punto sullo sviluppo delle iniziative promosse sul territorio e nell’istituto in materia di alternanza scuola-lavoro, un terreno, come ha sottolineato l’assessore Regionale Caterina Miraglia, che vede il nostro istituto all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo di attività di partnership capaci di far crescere il patrimonio esperienziale degli allievi e, correlativamente, le loro possibilità di trovare pronta collocazione sul mercato del lavoro.
Al riguardo nel suo intervento il DS Giovanni De Rosa ha ribadito l’intenzione di dar vita ad una Cooperativa di transizione scuola-lavoro che si ponga come traguardo e trampolino per il percorso formativo sviluppato nell’istituto.

Al termine dell’incontro l’assessore Miraglia ha inaugurato il nuovo laboratorio. Per tutti i partecipanti all’incontro gli allievi della sezione Prodotti Dolciari hanno organizzato un ricco buffet.

Photogallery dell'evento



IL TORRENTE COLLABORERA' CON L'EXPO 2015


Lo scrivente è lieto di comunicare che , nell'ambito del progetto EXPO E TERRITORI, coordinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e realizzato con il Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica in collaborazione con diversi Ministeri tra cui quello dell'Istruzione , Università e Ricerca, l'ISIS Torrente di Casoria è stato individuato insieme ad altri 22 Istituti Alberghieri del territorio nazionale come istituto di riferimento per la guida dei visitatori presso i nostri territori e per l'accoglienza degli stessi presso la sede di Milano di EXPO. I nostri alunni – debitamente formati nel periodo precedente al maggio 2015 – dovranno quindi accogliere i visitatori, e in particolare le delegazioni straniere, presso i siti culturali e le produzioni agroindustriali tipiche del nostro territorio. Dovranno inoltre svolgere funzioni di accoglienza ed assistenza presso il Padiglione Italia di Milano così da favorire l’interscambio culturale e di esperienze tra il territorio e gli operatori che parteciperanno all’EXPO, con la possibilità di realizzare gemellaggi e partnership,anche grazie al possibile coinvolgimento degli istituti italiani all’estero. L'ISIS Torrente ha tra l'altro già avviato un'intensa attività di collaborazione con l'Ambasciata di Francia in Italia per lo sviluppo di un progetto orientato all'approfondimento dell'alimentazione sostenibile e che sarà presentato ad EXPO 2015. La nostra comunità scolastica anche in occasione di EXPO 2015 svolgerà con umiltà e competenza il ruolo che le è stato assegnato e che consolida gli assetti didattici del nostro piano dell'offerta formativa , già connotato, da anni, da pratiche innovative di orientamento e tirocinio formativo, coincidenti tra l'altro con le recenti politiche attive del lavoro messe in atto dallo Stato e dai suoi Organi di Governo.

Casoria 12.12.2014 Il Dirigente Scolastico


Convegno al Torrente in occasione della "Giornata per la lotta contro la violenza sulle donne"

Il 28 Novembre 2014, l’ ISIS Andrea Torrente, nel quadro delle iniziative attivate a seguito della giornata di riflessione e mobilitazione sul fenomeno della violenza sulle donne, ha ospitato un incontro, promosso dalla CGIL , volto a favorire la riflessione e mobilitazione sul fenomeno.
Nell’occasione un gruppo di studentesse della VH Turistico, una classe selezionata per il progetto nazionale cl@ssi 2.0, coordinate dal Prof. Pepe Russo, ha presentato uno slideshow sulla violenza sessuale nel cosiddetto “web 2.0”, un tema sul quale si avverte la necessità di fare chiarezza e informazione , in particolare fra i giovanissimi. Il lavoro, che ha suscitato vivo interesse fra il pubblico convenuto ,vuole sensibilizzare chi lo guarda su almeno due problematiche :
A) Tutte le possibilità offerte oggi dalla tecnologia della condivisione e dell’interazione a quanti vogliano Adescare, Molestare, Ricattare, Sottomettere, in una parola usare violenza ad una donna.
B) La pericolosità di certe pratiche adolescenziali come il sexting facilmente strumentalizzabili e manipolabili
In conclusione le autrici sottolineano, riportando alcuni esempi, come la rete, il modo del web 2.0, possano anche diventare terreno di organizzazione, strumento di coscienza e lotta contro la violenza di genere

Scarica e guarda lo slideshow


La partecipazione del Torrente al convegno sulla crisi organizzato dalla Confcommercio della Provincia di Napoli

La Confcommercio della Provincia di Napoli ha organizzato una giornata di riflessione dedicata alle idee ed alle proposte per superare la crisi economica che sta colpendo l'area napoletana e l'intero mezzogiorno All'incontro hanno partecipato, oltre al Presidente Provinciale della Confcommercio Pietro Russo e all'assessore Ai Giovani del Comune di Napoli Alessandra Clemente, Aldo Pettorino e Danilo Preto (SISA ITALIA), Luciano Cimmino (Yamamay) Francesco Milano (Acetificio) In questa sede sono state fatte proposte operative per rilanciare l'economia con interventi delle imprese di eccellenza del nostro territorio. Il rilancio non può che prendere abbrivio dalle giovani generazioni e per questo motivo la Confcommercio di Napoli sta per pubblicare un bando per l'assegnazione di due borse di studio destinate ad alunni particolarmente meritevoli. In questa sede Il DS dell’ ISIS Andrea Torrente Giovanni De Rosa ha ribadito l'importanza del collegamento tra scuola e mondo del lavoro.




Centro Territoriale per l’Inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali

Il giorno 5 Dicembre il Direttore Generale dell’USR Campania ha decretato l’istituzione sul territorio regionale di una rete di quarantacinque Centri Territoriali per l’Inclusione (C.T.I.). Uno di questi Centri è l’ ISIS "A.Torrente" di Casoria I Centri Territoriali per l'Inclusione (C.T.I.) rappresentano una rete di supporto al processo di integrazione. La creazione di una rete diffusa e ben strutturata tra tutte le scuole ed omogenea nella sua articolazione rende concreta la possibilità di avere punti di riferimento per tutte le problematiche inerenti i Bisogni Educativi Speciali. Attraverso un rapporto sinergico tra i CTS (Centri Territoriali di Supporto) e i CTI sarà possibile assicurare la massima ricaduta delle azioni di consulenza, formazione, monitoraggio e raccolta di buone pratiche

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO

 

*